beccheggio all'anteriore

Avatar utente
gio66
Messaggi: 402
Iscritto il: 20 ott 2011, 17:21
Località: Lecco

Re: beccheggio all'anteriore

Messaggioda gio66 » 3 nov 2011, 10:10

2000 km per le gomme nn sono molti, spero le abbia cambiate tu diversamente controllerei il dot.

per gli ammortizzatori, dissentendo parzialmente da quanto detto, 30mila km non sono proprio pochissimi, soprattutto non sapendo com'è stata usata la moto e in relazione all'anno di immatricolazione.
potresti sicuramente sostituire l'olio, mettendo un grado superiore gestendo almeno l'aspetto idraulico. poi avresti cmq da verificare quello meccanico, capendo se le molle sono "impaccate".
in ogni caso, come han detto tutti, puoi provare per gradi ad aumentare il precarico del posteriore, ed osservare il comportamento.
purtroppo l'assetto nn è così semplice da effettuare, perchè dipende molto in rapporto al peso trasportato, il carico, le gomme... se indurisci troppo, rischi non assorbire le asperità e la moto diviene ingestibile, soprattutto poi con la pioggia, e se troppo blanda, rimbalzi come una pallina magica : Chessygrin :
©gio66® "peter" - bmw r1200r 11/2009 km 241000~

Avatar utente
adventure76
Messaggi: 130
Iscritto il: 25 ott 2011, 9:03
Località: Adria
Contatta:

Re: beccheggio all'anteriore

Messaggioda adventure76 » 6 nov 2011, 19:55

sono stato un felicissimo possessore di un tdm 900, l'unico problema con la ruota anteriore che dava fastidio, era quando le gomme avevano le gobbe, le vedi mettendo la ruota di profilo e passando con il dito
per il resto non saprei proprio.
per le forcelle, ho fatto 48.000km e mai cambiato l'olio.
www.fiammedelpolesine.it


Torna a “Officina”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite